EURO LABOR d.o.o., Šetalište V. Gortana 38, 52 470 UmagTel: +385 52 772 266 :: Mob: +385 99 3042 001 ::
  • background
  • background
  • background
  • background

LA FINANZA AGEVOLATA E I FONDI EUROPEI

Euro Labor d.o.o. svolge attivita' di supporto allo sviluppo delle imprese utilizzando lo strumento della finanza agevolata, con un'azione di accompagnamento dell'azienda Cliente finalizzato all'ottenimento dei fondi messi a disposizione dall'Unione Europea mediante:
  • Costante monitoraggio degli strumenti agevolativi di carattere Regionale, Nazionale, Europeo;
  • Supporto nell’iter di ottenimento del contributo: Analisi di fattibilità;
  • Presentazione domanda, Gestione rapporti con Ente gestore;
  • Rendicontazione delle spese sostenute ed agevolabili.

La Commissione Europea ha individuato le linee strategiche principali sulle quali intervenire, con l'impiego dei fondi europei, per il raggiungimento degli Obiettivi Europa 2020:
  • Occupazione: innalzamento al 75% del tasso di occupazione (per la fascia compresa tra i 20 e i 64 anni);
  • Ricerca e Innovazione: aumento degli investimenti in ricerca e sviluppo ed innovazione al 3% del PIL dell’EU (pubblico e privato);
  • Cambiamento climatico ed energia: riduzione delle emissioni di gas serra del 20% (o persino del 30% se le condizioni lo permettono) rispetto al 1990; 20% del fabbisogno di energia ricavato da fonti rinnovabili;
  • Istruzione: riduzione: degli abbandoni scolastici al di sotto del 10%; aumento del 40% dei 30-34enni con un’istruzione universitaria;
  • Lotta contro la povertà: almeno 20 milioni di persone a rischio o in situazione di povertà ed emarginazione in meno

01.12.2017. - SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI NELLE AZIENDE FAMILIARI

Finalita' del bando: l'obiettivo di questa misura è incentivare lo sviluppo di attività non agricole e aumentarne la relativa occupazione. 

Soggetti ammessi: I soggetti ammessi sono le aziende agricole (OPG, artigianato, commercio, cooperative) registrate nel registro degli agricoltori da almeno un anno. L’attività agricola deve avere una dimensione economica minima pari a € 1.000. 

Progetti ammessi: 

a) attività turistiche realizzate in aree rurali;

b) artigianato tradizionale, artigianato artistico, artigianato per la realizzazione di souvenir e artigianato manuale;

c) attività di servizi in aree rurali comprese in agricoltura e silvicoltura;

d) trasformazione, commercializzazione e vendita diretta di prodotti.
I progetti dovranno essere realizzati in aree rurali e in villaggi con non più di 5000 abitanti. 

Tipologia di contributo: Contributo a fondo perduto. L'importo del sostegno sarà pari a € 50.000,00.

Percentuali di contribuzione: L’intensità del contributo sarà pari al 100% dei costi totali ammissibili.

Apertura bando: in attesa di apertura bando

15.06.2017. - COMMERCIALIZZAZIONE DELL'INNOVAZIONE NEL MERCATO

Finalita' del bando: Sostenere progetti che mirano a nuovi prodotti e servizi ad alto valore aggiunto che hanno un impatto positivo sulle prestazioni e sulla crescita delle imprese e con il potenziale di mercato a livello internazionale.

Soggetti ammessi: Piccole e medie imprese, micro imprese

Programmi ammessi: 

A) Sostegno all'innovazione per le PMI (art. 28. GBER)

- Regolare il prodotto / servizio sviluppato secondo i requisiti del mercato

- Applicazione (commercializzazione) del risultato della propria ricerca e sviluppo

B) Sostegno per il processo dell'innovazione e dell'organizzazione del lavoro (art. 29 GBER)

- Regolare il prodotto / servizio sviluppato secondo i requisiti del mercato

- Applicazione (commercializzazione) del risultato della propria ricerca e sviluppo

C) Attività collegate alla realizzazione del progetto (Supporto dei valori minimi (de minimis))

- Revisione del progetto- Informazione e notorieta'

- Preparazione della documentazione del progetto

- Servizi di gestione del progetto

Tipologia di contributo: A fondo perduto.Il valore minimo della sovvenzione è di 760.000,00 kune. L'importo del supporto non puo' oltrepassare la soglia dei 7.600.000,00 kune.

Percentuali di contribuzione: 

A) Sostegno per l'innovazione per le PMI – fino a  7.600.000,00 HRK – 50%

B) Sostegno peri l processo dell'innovazione e organizzazione del lavoro – fino a  7.600.000,00 HRK – 50%

C) Sostegno valore minimo – 200.000,00 € - 75%
L'importo minimo del supporto e' di 760.000,00 HRK. L'importo totale del supporto A) – C) non puo' oltrepassare i 7.600.000,00 HRK.

Apertura bando: 15.02.2017.

Chiusura bando: 31.12.2017.

03.05.2017. - DALLA CERTIFICAZIONE DEL PRODOTTO AL MERCATO

Finalita' del bando: Con una maggiore applicazione delle norme, insieme ad una soluzione tecnologica affidabile, contribuire alle attività dei PMI per garantire che la qualità, la sicurezza e l'affidabilità dei loro prodotti siano requisiti necessari per aumentare le esportazioni e la competitività complessiva. Il sostegno all'introduzione e all'applicazione di norme europee e internazionali riconosciute a livello globale consentirà ai PMI di trarre vantaggio dall'applicazione delle norme di accesso ai nuovi mercati.

Soggetti ammessi: Piccole e medie imprese, micro imprese

Programmi ammessi: I programmi ammessi che possono essere finanziati nell'ambito di questo invito si riferiscono alla certificazione del prodotto, vale a dire la valutazione della conformità di un prodotto con specifiche norme o specificazioni (in conformità alle direttive dell'UE e ad altri paesi e alle norme riferite alle direttive). Le attività di progetto ammissibili possono essere tutte le azioni previste dalla procedura di valutazione della conformità, incluse le attività di verifica (ad esempio prova, esame, certificazione, misurazione o calibrazione) e l'ottenimento di un certificato di conformità (es. Rapporto di prova, certificato, attestato di conformità, conferma di revisione, dichiarazione delle caratteristiche).

Tipologia di contributo: A fondo perduto. Il valore minimo del contributo è di 20.000 HRK. Il valore massimo del contributo è di 1.000.000,00 HRK.

Percentuali di contribuzione: per le micro e le piccole imprese 85% e per le medie imprese il 65%

Apertura bando: 03.05.2017

Chiusura bando: 29.12.2017

29.03.2017. - INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI DELLE PMI

Finalita' del bando: Lo scopo di questo bando e' quello di aumentare la capacita' dell'economia croata, di partecipare ai mercati globali ed aumentare il numero d'esportazioni totali di beni e servizi migliorando le condizioni per il lavoro nel mercato internazionale.

Soggetti ammessi: Piccole e medie imprese, micro imprese

Programmi ammessi: 

  • spettacoli, fiere internazionali al di fuori della Repubblica della Croazia con almeno il 10% degli espositori stranieri o il 5% dei visitatori d'affari stranieri e che sono esclusivamente iscritti all'indirizzo www.expodatabase.com, www.auma.

  • presentazione delle PMI nell'ambito della fiera internazionale al di fuori della Repubblica della Croazia,  a cui il richiedente partecipa come espositore

  • costi di ricerca del mercato estero per la commercializzazione dei prodotti su un nuovo mercato al di fuori della Repubblica di Croazia

  • realizazzione del materiale promozionale per la fiera internazionale al di fuori della Repubblica di Croazia

  • partecipazione alle conversazioni d'affari o incontri, che si svolgono all'interno di incontri/fiere interanzionali al di fuori della Repubblica della Croazia

  • costi del servizio di un esperto esterno per la gestione del progetto

Tipologia di contributo: A fondo perduto. Il valore minimo del contributo è di 100.000 HRK. L'importo massimo è di 1.000.000,00 HRK.

Percentuali di contribuzione: per le micro e le piccole imprese 85% e per le medie imprese il 65%

Apertura bando:10.05.2017 

Chiusura bando:31.12.2017

 

06.03.2017. - COMPETTIVITA' DEL MERCATO TURISTICO

Il ministero del turismo ha pubblicato il 6 marzo del 2017 il bando pubblico per la candidatura del progetto di sostegno nel programma '' competitivita' del mercato turistico''.

Le finalita' del programma sono in conformita' con i piani di strategia dello sviluppo del turismo della Reppublica della Croazia fino al 2020, e l'importo del sostegno e' di 21.900.000 kn.

Il bando e' aperto fino il 10 aprile 2017. Al bando possono presentarsi le societa' al di fuori del settore pubblico, artigianato e cooperativa, famiglie contadine, (OPG con servizi gastronomici e turistici) e persone fisiche che affittano privatamente.

L'oggetto del bando pubblico e' l'assegnazione del sostegno del ministero del turismo per lo sviluppo delle piccole e medie imprese, miglioramento di piccoli hotel a conduzione famigliare, miglioramento degli alloggi a conduzione famigliare, sviluppi sostenibili, sviluppo di vari tipi di turismo ed aumentare la competitivita' del turismo croato con:

Misura A – aumento dello standard, qualita' e offerte aggiunte, diversificazione aziendale e sviluppo sostenibile, utilizzo di nuove tecnologie, miglioramento del servizio sociale dei seguenti servizi ristorativi:

Hotel, camping e altri tipi, OPG per turismo rurale

Misura B – sviluppo altri tipi di turismo

Misura C – sicurezza

Misura D -  riconoscimento

Il testo completo del programma e la documentazione di accompagnamento sono parte integrante di questo bando pubblico ed  disponibile sul sito web del Ministero (www.mint.hr)